Perché? Il Mercato Orientale di Genova

 

Il Mercato Orientale di Genova è localizzato su una delle vie principali del centro, Via XX Settembre.

Il chiostro dell’ex convento della Chiesa della Consolazione  venne scelto perché, oltre ad essere in disuso da tempo, era un edificio che si trovava non molto lontano da piazza De Ferrari, dove originariamente si svolgeva il mercato cittadino, divenuto d’intralcio alla circolazione dei mezzi a motore.

Inoltre, la nuova sede era più vicina alla Stazione di Genova Brignole, fondamentale per il trasporto e il commercio dei prodotti locali, che ,in parte, ha contribuito a esportare i prodotti della cucina tradizionale genovese in tutto il mondo.

 

 

 

 

 

>